Tu sei qui: Home

invito stadio s.nicola

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

Scritto da geomedia Venerdì 21 Marzo 2014 14:53

L’ A.S. BARI ha invitato la nostra Società, ad assistere gratuitamente alla Gara di Campionato di Serie B, Martedì 25 Marzo  p.v. alle ore 20.30 – BARI - CESENA – Stadio S. Nicola -Tribuna Est (appuntamento ore 19.30 puntuali ingresso porta n. 15)

Si invitano tutti gli interessati a comunicare, alla Segreteria della nostra Società, la propria adesione.

 

ringraziamento levante azzurro

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

Scritto da pepe rosita Lunedì 17 Marzo 2014 15:22

 

 

L’ A.S.D. PASSEPARTOUT AURORA  BARI ,

 

  SI CONGRATULA CON GLI AMICI DELLA LEVANTE

 

AZZURRO PER LA STIMA , LA SERIETA’ E LA LEGALITA’ 

 

SPORTIVA DIMOSTRATA PER TUTTO IL CAMPIONATO. 

 

VI AUGURIAMO PER IL PROSSIMO FUTURO UN GRANDE

 

IN BOCCA AL LUPO

 

 

                                                    IL PRESIDENTE

                                                   PEPE ANTONIO

                                      

 

AURORA - DI CAGNO ABBRESCIA

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

Ultimo aggiornamento Giovedì 13 Marzo 2014 06:55 Scritto da PEPE ROSITA Giovedì 13 Marzo 2014 00:00

POKER DELL’AURORA CALCIO CONTRO IL DI CAGNO ABBRESCIA ED E’ QUALIFICAZIONE.

Gli allievi dell’Aurora si portano a nove punti di distacco dalla diretta inseguitrice Di Cagno Abbrescia battendola in casa con un rotondo 4-0 e si qualificano con una giornata di anticipo alle fasi finali del campionato regionale.

La gara è stata giocata dai padroni di casa in modo impeccabile, segnando due gol per tempo e mantenendo il predominio della partita per tutta la sua durata.

Tutti i reparti hanno funzionato alla perfezione. I due portieri dell’Aurora Gianfranco Cantalice e Giacomo Niviera entrato in sostituzione al 75’, oggi non hanno dovuto fare nessun intervento di rilievo ed hanno svolto la solita routine.

La difesa si è dimostrata come al solito coriacea ed Antonio Montrone, Gabriele Francia, Daniele Palermo, Raffaele Pastanella e Carlo Siciliani, subentratogli al 17’ del secondo tempo, hanno fatto diga, portando a 480 minuti l’imbattibilità della loro porta.

Il possesso palla prodotto dal capitano Nicola Turi con i suoi compagni Piero Acquaviva, Cristian Polimuro e Francesco Colella ha dato come al solito i suoi frutti. Le trame di gioco funzionavano a memoria fornendo come sempre assist e lanci preziosi per la zona d’attacco presidiata da Leonardo Passaquindici e Leo Sciannelli, capo cannoniere, oggi a segno per ben tre volte. Da sottolineare anche il supporto alla squadra dato da “Chiaco” Patmani, fino ad ora con 4 gol all’attivo e di Vito Lorusso che entrato oggi al 69’ in sostituzione di Colella, si è messo in mostra al 73’ creando scompiglio nella difesa avversaria, bloccato solo in extremis dal portiere del Di Cagno che gli si è dovuto buttare tra i piedi.

Insomma un meritato e caloroso applauso a tutta la squadra che è riuscita a portare a casa il primo obiettivo: le qualificazioni alle fasi finali.

La cronaca: il primo tiro in porta al 2’ è dell’attaccante dell’Aurora Leonardo Sciannelli su assist di Nicola Turi, parato dal portiere ospite Marco Caccavale. All’11’ il primo dei tre gol di Leonardo Sciannelli. L’azione parte dalle retrovie dai piedi di Piero Acquaviva che apre a destra per la sovrapposizione di Antonio Montrone che a sua volta mette subito al centro per Sciannelli: rapido il suo controllo e la girata a rete per l’1-0.

Il secondo gol dell’Aurora arriva al 22’ da un’azione corale, gli ultimi tocchi sono di Colella che vede libero Sciannelli in area di rigore, ma il capocannoniere dell’Aurora è in vena di regali e invece di tirare libera sul dischetto il compagno Passaquindici che batte a rete; il portiere del Di Cagno si distende e sulla corta respinta irrompe Daniele Palermo (difensore centrale dell’Aurora con il vizio del gol) che non sbaglia: è il suo sesto gol stagionale. Al 37’ un gran tiro dalla distanza del capitano dell’Aurora Nicola turi colpisce in pieno la traversa.

Siamo nel secondo tempo quando al 56’ Piero Acquaviva per i padroni di casa libera sulla destra il compagno Nicola Turi che dopo aver percorso tutta la fascia destra mette la palla al centro dell’area di rigore trovando puntuale Leonardo Sciannelli che segna la terza rete.

Il quarto ed ultimo gol arriva al 74’ quando Antonio Montrone, interrompendo ai limiti della sua area di difesa un’azione del Di Cagno Abbrescia, punta verso il centrocampo e lancia a rete Sciannelli. La strada è spianata e l’attaccante dell’Aurora può mettere così a segno la sua personale tripletta.

Al termine della gara grande gioia dei giocatore dell’Aurora che portano in trionfo il loro Mister Michele Anaclerio.

Fonte : ASD AURORA CALCIO BARI

   

AURORA - DI CAGNO ABBRESCIA

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

Scritto da PEPE ROSITA Mercoledì 12 Marzo 2014 15:19

POKER DELL’AURORA CALCIO CONTRO IL DI CAGNO ABBRESCIA ED E’ QUALIFICAZIONE.

Gli allievi dell’Aurora si portano a nove punti di distacco dalla diretta inseguitrice Di Cagno Abbrescia battendola in casa con un rotondo 4-0 e si qualificano con una giornata di anticipo alle fasi finali del campionato regionale.

La gara è stata giocata dai padroni di casa in modo impeccabile, segnando due gol per tempo e mantenendo il predominio della partita per tutta la sua durata.

Tutti i reparti hanno funzionato alla perfezione. I due portieri dell’Aurora Gianfranco Cantalice e Giacomo Niviera entrato in sostituzione al 75’, oggi non hanno dovuto fare nessun intervento di rilievo ed hanno svolto la solita routine.

La difesa si è dimostrata come al solito coriacea ed Antonio Montrone, Gabriele Francia, Daniele Palermo, Raffaele Pastanella e Carlo Siciliani, subentratogli al 17’ del secondo tempo, hanno fatto diga, portando a 480 minuti l’imbattibilità della loro porta.

Il possesso palla prodotto dal capitano Nicola Turi con i suoi compagni Piero Acquaviva, Cristian Polimuro e Francesco Colella ha dato come al solito i suoi frutti. Le trame di gioco funzionavano a memoria fornendo come sempre assist e lanci preziosi per la zona d’attacco presidiata da Leonardo Passaquindici e Leo Sciannelli, capo cannoniere, oggi a segno per ben tre volte. Da sottolineare anche il supporto alla squadra dato da “Chiaco” Patmani, fino ad ora con 4 gol all’attivo e di Vito Lorusso che entrato oggi al 69’ in sostituzione di Colella, si è messo in mostra al 73’ creando scompiglio nella difesa avversaria, bloccato solo in extremis dal portiere del Di Cagno che gli si è dovuto buttare tra i piedi.

Insomma un meritato e caloroso applauso a tutta la squadra che è riuscita a portare a casa il primo obiettivo: le qualificazioni alle fasi finali.

La cronaca: il primo tiro in porta al 2’ è dell’attaccante dell’Aurora Leonardo Sciannelli su assist di Nicola Turi, parato dal portiere ospite Marco Caccavale. All’11’ il primo dei tre gol di Leonardo Sciannelli. L’azione parte dalle retrovie dai piedi di Piero Acquaviva che apre a destra per la sovrapposizione di Antonio Montrone che a sua volta mette subito al centro per Sciannelli: rapido il suo controllo e la girata a rete per l’1-0.

Il secondo gol dell’Aurora arriva al 22’ da un’azione corale, gli ultimi tocchi sono di Colella che vede libero Sciannelli in area di rigore, ma il capocannoniere dell’Aurora è in vena di regali e invece di tirare libera sul dischetto il compagno Passaquindici che batte a rete; il portiere del Di Cagno si distende e sulla corta respinta irrompe Daniele Palermo (difensore centrale dell’Aurora con il vizio del gol) che non sbaglia: è il suo sesto gol stagionale. Al 37’ un gran tiro dalla distanza del capitano dell’Aurora Nicola turi colpisce in pieno la traversa.

Siamo nel secondo tempo quando al 56’ Piero Acquaviva per i padroni di casa libera sulla destra il compagno Nicola Turi che dopo aver percorso tutta la fascia destra mette la palla al centro dell’area di rigore trovando puntuale Leonardo Sciannelli che segna la terza rete.

Il quarto ed ultimo gol arriva al 74’ quando Antonio Montrone, interrompendo ai limiti della sua area di difesa un’azione del Di Cagno Abbrescia, punta verso il centrocampo e lancia a rete Sciannelli. La strada è spianata e l’attaccante dell’Aurora può mettere così a segno la sua personale tripletta.

Al termine della gara grande gioia dei giocatore dell’Aurora che portano in trionfo il loro Mister Michele Anaclerio.

Fonte : ASD AURORA CALCIO BARI

 

PREMIER CUP NIKE 2013

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

Scritto da ZACCARO ANGELO Sabato 07 Settembre 2013 15:27

 

MANCHESTER UNITED PREMIER CUP

21° Torneo NIKE

Premier CUP Regionale

 STADIO COMUNALE  G. COLACI DI CALIMERA

Categoria Giovanissimi

 L' A.S.D. PASSEPARTOUT AURORA BARI, vincitrice della fase Interregionale, sarà ospitata  per la successiva fase di qualificazione  Nazionale Italiana del torneo “NIKE MANCHESTER UNITED PREMIER CUP”, al Centro Sportivo Degli Ulivi A Montesilvano Pescara. Ciò é riservato alle prime classificate del campionato Nazionale Giovanissimi Professionisti Inter, Roma, Milan, Juventus, Torino, Fiorentina, Lazio, Chievo, Bari, Sampdoria, Lecce, Bari, Catania e Lazio ecc.

La vincitrice di tale torneo parteciperà infine al  “ Mundalito” che si svolgerà a MANCHESTER nel mese di Luglio 2014.

Un fantastico viaggio lungo la nostra costa attraverso la passione del calcio e il divertimento per raggiungere alle finali interregionali, nazionali, e internazionali del torneo PREMIER CUP NIKE con la partecipazione di tutte le squadre di serie A

GIRONE A                                         GIRONE B                        

 1) PELLEGRINO  BA                 1) S. PIO LUCERA  FG                              

 2 )TARAS TALSANO TA            2) PASSEPARTOUT AURORA  BA

 3)CALIMERA     LE                     3)SOCCER FASANO  BA                             

 

PROGRAMMA  GARE  DEL  07 SETTEMBRE 2013

ORE 15.30 GIRONE A : PELLEGRINO — TARAS    4 - 1

ORE 16.20 GIRONE B : SAN  PIO -  AURORA         1 - 7  Capurso (3) Fresa (2) Regina - De Lucia (1)

ORE 17,10 GIRONE  A : CALIMERA -- TARAS         2 - 0 

ORE 18.00 GIRONE  B : SOCCER FASANO   — SAN PIO      2 - 0 

PROGRAMMA  GARE DEL 08 SETTEMBRE 2013

ORE 09.20 GIRONE A :  CALIMERA -- PELLEGRINO           0 - 0

ORE 10,00 GIRONE  B : SOCCER FASANO  --  AURORA     0 - 1  Fresa (1) 

PASSANO ALLE SEMIFINALI LA 1^ E LA  2^  DEI   DUE  GIRONI

ORE 10.40 TERZE CLASSIFICATE:    TARAS -- SAN PIO

ORE 15,30 : 1° SEMIFINALE  PELLEGRINO  - SOCCER FASANO

ORE 16,10 : 2° SEMIFINALE   AURORA  - A. S. D. CALIMERA   3 - 0  Regina Fresa Cecalupo  (1) 

ORE  17,30 :  FINALE  1° - 2°  POSTO: SOCCER FASANO -  AURORA  1 - 6 Capurso Regina Fresa Regina Gabbino G. De Lucia

 

 

   

Pagina 1 di 2

In alto
Banner
Banner
Banner

Club Aurora Calcio

In alto

Page loaded in: 0,011 sec.